Carta Europea Turismo Sostenibile

La Carta Europea per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette (CETS) è uno strumento metodologico, assimilabile ad un percorso di certificazione, che permette una migliore gestione del Turismo Sostenibile nelle Aree Protette. La finalità cui è ispirata la CETS, è quella di promuovere la gestione di un turismo di qualità nelle Aree Protette nel rispetto di 10 principi di sostenibilità.   Il Parco ha ottenuto la Carta Europea del Turismo Sostenibile a settembre 2011 durante la conferenza Europea dei parchi e delle riserve naturali che si è svolta a Bad Hurach in Germania. Il riconoscimento è valido per 5 anni e deve essere rinnovato, previa verifica del rispetto degli impegni assunti. Siamo, dunque, giunti al rinnovo che ci vedrà impegnati, tutti insieme, nella stesura di un nuovo Piano d’Azione per la riconferma della Carta da parte di Europarc Federation. Quest’anno però il Parco si è preso un impegno maggiore, chiedendo uno sforzo qualificante a tutti. Infatti, dopo il rinnovo è possibile passare alla seconda fase  della carta che consiste nella certificazione degli operatori turistici del territorio del Parco. Questo verrà fatto nella seconda metà dell’anno (sett. – dic 2017), in modo da inviare a dicembre la documentazione prodotta per la valutazione finale. Nell’ambito del rinnovo del percorso di adesione alla CETS, il giorno 31 marzo 2017 alle ore 16.00 presso il Centro Visita del Parco in Pescasseroli si terrà l’incontro di presentazione del percorso partecipato e dei tavoli di lavoro da organizzare per predisporre il nuovo Piano d’Azione. L’incontro è propedeutico all’attivazione di 4 forum territoriali per l’elaborazione di un programma di azioni condivise, progetti e iniziative, che l’Ente Parco e gli attori del territorio si impegnano a realizzare entro i prossimi cinque anni.

Vista l’importanza dell’incontro si prega di non mancare.

Per informazioni e conferma si può far riferimento al Servizio Promozione, Comunicazione e Rapporti Internazionali – Daniela D’Amico/Carmelina Di Loreto – Tel. 0863/9113256-203.

image_pdfimage_print

Earth hour

Earth hourOra della terra, è un evento internazionale ideato e gestito dal WWF che ha l’obiettivo di richiamare l’attenzione sulla necessità urgente di intervenire sui cambiamenti climatici in corso mediante un gesto semplice ma concreto: spegnere la luce per un’ora nel giorno stabilito. Il risparmio energetico che ha come effetto minori emissioni di anidride carbonica, il principale dei “gas serra”, è del tutto simbolico ma ha lo scopo di sollevare l’attenzione sul tema dei cambiamenti climatici. L’evento è anche mirato a ridurre l’inquinamento luminoso e nel 2008 è coinciso con l’inizio della National Dark Sky Week (settimana nazionale del cielo buio) negli Stati Uniti. Nel 2014 l’evento globale ha coinvolto 7.000 città in 163 paesi e hanno aderito due miliardi di persone. Nel 2009 l’Ora della Terra si è svolta il 28 marzo dalle 20:30 alle 21:30 e vi hanno aderito 4.000 tra città e municipalità. Il WWF mirava a coinvolgere almeno 1.000 città e un miliardo di persone.

image_pdfimage_print

Avviso agli allevatori

Agli Allevatori

A tutti i Cittadini interessati

AVVISO

Oggetto: Regolamento pascoli e utilizzo territori comunali.

Considerato che l’amministrazione, intende aggiornare il regolamento comunale dei pascoli e migliorare l’uso del territorio, anche in considerazione delle nuove disposizioni normative in materia.

Il giorno mercoledì 22 febbraio alle ore 21,00, nella sede comunale, si terrà un incontro inerente le tematiche indicate in oggetto.

Vista l’importanza delle tematiche da affrontare, si prega di non mancare, l’invito è esteso anche a tutti i cittadini interessati.

                                                                                                               L’Amministrazione

image_pdfimage_print

Avviso pubblico per l’incarico di tecnico forestale

AVVISO

Individuazione di un tecnico forestale di cui all’art 24 del Regolamento Comunale per la disciplina dell’uso civico legnatico.
Nel link seguente tutte le informazioni inerenti il bando:

AVVISO PUBBLICO PER L’INCARICO DI TECNICO FORESTALE

Si precisa che la documentazione prevista nell’avviso dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 30.12. 2016

image_pdfimage_print