Unione dei Comuni 5 maggio Teatro Tosti

Il 5 maggio p.v. alle ore 18,00 presso il Teatro Tosti si terrà un incontro pubblico ad oggetto “Le forme di associativismo come strumento per migliorare la capacità di governo del territorio”. L’esperienza della Comunità Montana Alto Sangro e Altopiano delle Cinque Miglia. Potenziare la capacità di governo e l’efficacia gestionale degli Enti del territorio attraverso nuove forme di associativismo.
È questa la nuova sfida dei vertici della Comunità Montana Alto Sangro e Altopiano delle Cinque Miglia, impegnata in un processo di riordino che la porterà a costituirsi in Unione di Comuni, calata in un contesto dove sono state create le premesse per poter disegnare nuovi scenari istituzionali mirati ad aumentare la capacità di governo del territorio, la qualità dei servizi offerti ai cittadini e alle imprese e, allo stesso tempo, ridurre la spesa degli Enti.
Il convegno sarà occasione per discutere il progetto di sviluppo e istituzionalizzazione dell’Unione di Comuni che è stato promosso e sostenuto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento degli Affari Regionali e le Autonomie con il supporto di INVITALIA e la collaborazione Politecnico di Milano – Dipartimento di Ingegneria Gestionale.

Interverranno:
Luciano D’Alfonso –Presidente della Giunta Regionale D’Abruzzo
Andrea Gerosolimo – Assessore alle Aree interne e all’Associazionismo Territoriale della
Regione Abruzzo
Introduce
Angelo Caruso – Sindaco di Castel di Sangro
Il territorio Alto Sangro e Altopiano delle Cinque Miglia: il percorso per l’istituzione
dell’Unione
Intervengono
Giovanni Vetritto – Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento degli Affari Regionali e le Autonomie (DARA)
Luigi Gallo – Responsabile Innovazione e Competitività di INVITALIA
L’Unione Alto Sangro e Altopiano delle Cinque Miglia come opportunità per lo sviluppo
integrato del territorio.
Daniele Righi – Area Innovazione e Competitività di INVITALIA
I presupposti per lo sviluppo di nuove forme di collaborazione tra i territori
Claudio Russo – Politecnico di Milano
I risultati dello studio di fattibilità di istituzione dell’Unione Alto Sangro e Altopiano delle
Cinque Miglia
Walter Merler – Responsabile dell’area innovazione Consorzio Comuni Trentini
L’esperienza del Consorzio Comuni Trentini nell’attuare processi partecipativi finalizzati a
strutturare forme di associativismo
Dario Colecchi – Presidente di Federturismo Abruzzo
Le opportunità di sviluppo imprenditoriale del territorio offerte da forme di associativismo
strutturate

Di seguito il link allo studio

Supporto-a-forme-di-cooperazione-comunale_Alto-Sangro-e-Altopiano-Cinque-Miglia

image_pdfimage_print

Commenti chiusi.