Piano Sociale Regionale

piano socialeIl Piano sociale regionale 2016-2018 della Regione Abruzzo, il quinto da quando nel 1998 fu approvata una legge anticipatrice della riforma della legge 328 del 2000, costituisce un’importante sfida di innovazione e di miglioramento dei servizi sociali e socio-sanitari, un nuovo atto fondativo delle politiche sociali regionali.
Un atto che abbiamo scritto con lo strumento della partecipazione: 100 contributi pervenuti per le linee guida della riforma, 600 contributi sulla bozza del piano strategico, migliaia di sindaci, operatori, cittadini incontrati in diverse fasi di lavoro, una cabina di regia con tutti i rappresentanti delle principali istituzioni e organizzazioni del settore delle politiche sociali e della salute.
Un piano che riscrive l’organizzazione con il passaggio da 35 a 24 Ambiti, che diventano “distrettuali” ovvero coincidenti con i distretti sanitari, che coordina tutte le azioni in materia evitando la frammentazione, che si pone come strumento flessibile e adattabile ai cambiamenti con lo snellimento delle procedure burocratiche, che apre nuovi scenari di collaborazione del pubblico con il terzo settore, che investe tutte le risorse disponibili verso obiettivi chiari e precisi.
Uno strumento che pensa al cittadino e ad una risposta unitaria e coordinata ai suoi bisogni complessi: un unico spazio di accesso e di fruizione dei servizi alla persona, una gestione personalizzata delle azioni che raccorda sociale e sanitario, un forte orientamento verso l’inclusione sociale per quei cittadini che vivono in condizioni di precarietà.
Questo quinto Piano sociale si contraddistingue per un riordino che mira ad un forte rilancio del ruolo delle politiche e dei servizi per le persone nella nostra Regione nella direzione dell’integrazione, dell’innovazione e della sostenibilità. Ci attende la sfida dell’attuazione, che porteremo avanti con lo stesso metodo partecipativo con cui abbiamo scritto questo Piano sociale.

Marinella Sclocco
Assessore alle Politiche Sociali
Regione Abruzzo

Scarica il documento dal link seguente: Piano Sociale Regionale 2016-2018

image_pdfimage_print

Commenti chiusi.